Cos’è Simplified Complexity

DiGiancarlo Di Marco

Cos’è Simplified Complexity

Alcuni utenti incuriositi dal mio libro Simplified Complexity si stanno domandando se il libro sia un manuale di Rhino.

In realtà il sottotitolo dell'opera è "Metodo per la modellazione NURBS avanzata con Rhinoceros", dunque si tratta di un metodo e non di un manuale.
Tratto da Wikipedia, dicesi metodo "[un set di] regole e principi nella procedura da adottare nella acquisizione della conoscenza per il conseguimento di un'azione efficace".

Dunque Simplified Complexity non è un manuale di Rhinoceros, ovvero all'interno non si trova una descrizione puntuale e disarticolata di tutti i comandi del programma, bensì nel libro si struttura un percorso il cui obiettivo è comprendere a fondo la geometria NURBS su cui è basato il programma per dominarla in qualsiasi contesto progettuale, sia esso architettonico, di design industriale o di prodotto.

Chiaramente, una volta appresi i fondamenti della geometria NURBS, si aprono descrizioni di alcuni comandi decisamente più approfondite di quelle che si incontrano in un comune manuale.
Nello specifico, il libro contiene la descrizione dettagliata di circa 80 comandi, fra cui tutti i comandi di creazione di superfici, probabilmente i più importanti per creare modelli 3D.

Per comprendere meglio questa particolarità di Simplified Complexity, faccio un auto-riferimento a un webinar gratuito che diedi un paio di anni fa sul comando _Sweep2. Il webinar durò 2 ore e 30 minuti e dovetti interrompere perché era ora di cena e mi aspettavano alcuni ospiti.
Si può parlare per più di 2 ore di un solo comando? La risposta è: dipende!
Sicuramente si può dare una descrizione da manuale: "il comando genera una superficie a partire da due binari e curve di sezione trasversali" e condire il tutto con un po' di "clicca qui e clicca là".
Ma se si vuol comprendere a fondo il funzionamento del comando, e soprattutto imparare come ottenere ogni volta il miglior risultato possibile in termini di complessità della superficie risultante, bisogna necessariamente conoscere la geometria NURBS, la topologia NURBS e il funzionamento specifico di Rhinoceros in relazione alla geometria NURBS.
Tutto questo, in Simplified Complexity, è la costante del metodo.

Citando l'introduzione:

Questo libro non è un manuale di Rhinoceros. Si troveranno descritti e analizzati in dettaglio circa 80 strumenti fra modellazione e analisi, soffermandosi sul perché un comando funziona come funziona, quali sono le implicazioni dal punto di vista della geometria creata con un comando o con un altro, quali sono i vantaggi/svantaggi di utilizzare un certo processo di modellazione anziché un altro, quali sono i trucchi per ottenere risultati geometricamente complicati ma topologicamente più semplici.
Il metodo proposto come approccio generale alla modellazione NURBS con Rhino è quello della Simplified Complexity che, tramite un profondo conoscimento della geometria NURBS, aspira a ottenere sempre le superfici più semplici controllandone la complessità formale.

Come acquistare

Il libro Simplified Complexity è acquistabile direttamente sul sito internet dell'editore Le Penseur e su Amazon.it (anche con consegna giorno successivo).

Attualmente è disponibile solo l'edizione in italiano, mentre le edizioni tradotte in spagnolo ed inglese saranno pubblicate nei prossimi mesi.

Corsi Rhinoceros base e avanzato

I miei corsi di Rhinoceros e Grasshopper sono disponibili sul sito internet ARTC.it.

Info sull'autore

Giancarlo Di Marco administrator

Docente universitario di disegno e fabbricazione digitale, sia in corsi di laurea che in specializzazioni e master. Iscritto dal 2017 al sistema nazionale di ricerca scientifica e tecnologica messicano (Conacyt), svolge attività di ricerca sull'innovazione nell'educazione.